Il 9 ottobre è tornato alla Casa del Padre Guido Cafiero – per noi Scaut “Coyote Bruno”. Guido è stato tra i fondatori della Nostra Associazione e l’otto giugno del 1965 con Aldo Marzot, Caterina Baldi, Gino Mancinetti e Ruggero Cocorda ne firmò a Roma l’atto costitutivo. Guido era il più giovane tra i firmatari e con lui se ne va l’ultimo in vita dei nostri Fondatori. Guido fondò e diresse nei primi anni di vita dell’Assoraider la nostra storica rivista “Raid”. Nel prossimo numero di Arcobaleno dedicheremo ampio spazio al ricordo di Guido e sicuramente avremo modo di ricordarlo in occasione dei festeggiamenti per i nostri 50 anni dalla fondazione.