Assoraider, Associazione Italiana di Scautismo raider

23042010091732-locandinaspecial«Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze». E’ questo il giuramento dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, che quest’anno si svolgeranno a Monza. La manifestazione, giunta alla 26esima edizione, partirà il 28 giugno 2010, e terminerà il 4 Luglio 2010. Lo sport come strumento di integrazione, crescita e realizzazione delle persone con disabilità intellettiva è ciò che accompagna l’organizzazione degli Special Olimpics, ma è anche una tappa importante per tutti i volontari impegnati nel rendere gioiosa e ricca di valori questa “competizione”. La cerimonia di apertura si svolgerà a Monza presso l’Autodromo in data 29 giugno, ma le varie discipline sportive avranno luogo in altri comuni della provincia di Monza/Brescia: il basket a Desio, l’atletica a Giussano, l’equitazione a Villasanta. A Monza si svolgeranno le gare di bocce, ginnastica, tennis e nuoto. Gli atleti sono speciali perchè hanno l’entusiasmo dei bambini, perchè affrontano le discipline con coraggio perchè ti coinvolgono nelle loro gioie, nei loro momenti di dispiacere, perchè chi sta al loro fianco percepisce il valore della semplicità di piccoli gesti. Alla fine ci saranno si le medaglie per i vincitori, ma in fondo avranno vinto tutti quanti dagli atleti ai volontari che porteranno a casa dei ricordi di un valore indimenticabile.

Post correlati