Assoraider, Associazione Italiana di Scautismo raider

Tutte le montagne nei dintorni di Gubbio sono splendide e i ragazzi, anche in situazioni meteorologiche non certamente a loro favorevoli, hanno potute ammirarle. Non di meno, però, lo sono i percorsi in mezzo ai boschi o i paesini caratteristici arroccati sulle montagne o in mezzo a splendide vallate. Questo e tanto altro in un diametro di 20 chilometri da Gubbio, che Ignazio e Claudio hanno saputo organizzare in maniera esemplare, dando ai nostri ragazzi la possibilità di ammirare ed apprezzare.

02

Qui di seguito vi raccontiamo i loro percorsi:

Monte Cucco: Per arrivare sulla cima più alta dell’Appenino Umbro ci sono tantissimi modi, comodi e meno comodi, mozzafiato e non, ma una volta arrivati su lo splendore del panorama che si gode ripaga di tutte le fatiche che si è dovuto sopportare. Di questo i ragazzi ne sono stati consapevoli, sia per quelli che sono arrivati passando dal sentiero 37 sia per quelli che sono giunti passando da Pian delle Macinare. Ma anche per chi ha dovuto percorrere il breve tratto che da Tobia porta alla cima lo spettacolo è stato unico!

03

Sigillo/Tobia

Pian delle Macinare

Vignoli/Sigillo

Campo Base/Vignoli

Campo Base/Costacciaro

Pian delle Macinare/Costacciaro

Post correlati